MENU
EN  /  IT  /  中文  /  ES  /  FR  /   /  PT  /  RU  /  DE
PERSHING
       
PERSHING
EN  /  IT  /  中文  /  ES  /  FR  /   /  PT  /  RU  /  DE
               




News image

 

Varato il primo Pershing GTX116.
 

 

L’attesa è finita, il primo yacht della nuova gamma GTX è sceso in mare: sintesi perfetta di eleganza, volume e l’inconfondibile brivido Pershing.
 
Un anno davvero importante il 2023 per il cantiere di Mondolfo che vara il primo Pershing GTX116. L’innovativo, emozionante e dirompente modello, rivoluzionario sia nel concept che nel design, è sceso in acqua lo scorso 7 febbraio a Fano, inaugurando così la nuova era costruttiva del brand.
 
Pensato per il mercato d’oltreoceano, il primo Pershing GTX116, frutto della collaborazione tra il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group, presieduto dall’Ing. Piero Ferrari, lo studio di design di Fulvio De Simoni e la Direzione Engineering del Gruppo, conferma il suo DNA sportivo ed esalta il concetto di comfort grazie ad ampi spazi aperti, aree studiate per essere a diretto contatto con il mare e una vivibilità assoluta garantita dal nuovo layout a cinque cabine.
 
“Per anni ho cercato uno yacht che fosse perfetto per Miami, non sono mai riuscito a trovarlo. Adesso il mio modello ideale è finalmente realtà grazie a Pershing GTX116. Cinque suite, copertura solare sul ponte superiore, un'enorme jacuzzi, ampio spazio per il personale, garage esteso per i tender e la migliore vernice argentata di tutti i tempi. Non solo estetica e comodità ma anche la qualità e la sicurezza che solo un Pershing può dare.”
Queste le parole dell’armatore americano proprietario del primo Pershing GTX116 che ha scelto di chiamarlo Caffeine in onore dell’ingrediente che gli ha permesso di fare fortuna. Uno yacht davvero unico caratterizzato da uno scafo lungo oltre 35 metri e largo 7,70 metri ha ben 150 metri quadri di aree esterne interamente connesse al mare che amplificano la vivibilità a bordo.
 
Il profilo è slanciato e filante, rappresenta l’emblema del carattere sportivo del marchio, accentuato dall’applicazione, nella parte prodiera, di uno stilema: un richiamo all’immaginario dei SUV di lusso, una forte identificazione del nuovo Pershing GTX116 in SUY, sport utility yacht. Lo yacht, in questa nuova gamma, si tinge di una nuova tonalità di grigio con la tuga caratterizzata da un blue speciale e le ampie vetrate inondano di luce naturale gli ambienti interni.
 
Un garage, che stiva un tender di oltre 5 metri, una moto d’acqua e altri water toys, un esclusivo beach club a pelo d’acqua di 39 metri quadrati rivestito di teak e protetto a poppa da un coronamento apribile con movimentazione elettroidraulica che mette in comunicazione la spiaggetta e la zona beach antistante creando uno spazio di dimensioni notevoli. Il sundeck, di 40 metri quadri accessibile mediante due scalinate laterali esterne a poppa, ospita la seconda stazione di comando ed è progettato con ampi spazi conviviali per godere appieno della vita di bordo, grazie anche all’ombreggiatura di un hard top in carbonio. É proprio in questa zona che si sviluppa la spaziosa e comoda zona lounge completa di ampio wet bar.
 
Il primo Pershing GTX116 è equipaggiato con una tripla propulsione waterjet che, abbinata a tre MAN V12 2000 dalla potenza di 2000 mhp (opt) consente di raggiungere una velocità massima di 35,5 nodi e una velocità di crociera di 29,5 nodi. La motorizzazione standard, invece, prevede tre MAN V12 1800 dalla potenza di 1800 mhp.
 

Information

Categoria    

Data     febbraio 16 2023

Yacht in the article:

Condividi questo articolo:

News image

 

Varato il primo Pershing GTX116.
 

 


Categoria    

Data     febbraio 16 2023





L’attesa è finita, il primo yacht della nuova gamma GTX è sceso in mare: sintesi perfetta di eleganza, volume e l’inconfondibile brivido Pershing.
 
Un anno davvero importante il 2023 per il cantiere di Mondolfo che vara il primo Pershing GTX116. L’innovativo, emozionante e dirompente modello, rivoluzionario sia nel concept che nel design, è sceso in acqua lo scorso 7 febbraio a Fano, inaugurando così la nuova era costruttiva del brand.
 
Pensato per il mercato d’oltreoceano, il primo Pershing GTX116, frutto della collaborazione tra il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group, presieduto dall’Ing. Piero Ferrari, lo studio di design di Fulvio De Simoni e la Direzione Engineering del Gruppo, conferma il suo DNA sportivo ed esalta il concetto di comfort grazie ad ampi spazi aperti, aree studiate per essere a diretto contatto con il mare e una vivibilità assoluta garantita dal nuovo layout a cinque cabine.
 
“Per anni ho cercato uno yacht che fosse perfetto per Miami, non sono mai riuscito a trovarlo. Adesso il mio modello ideale è finalmente realtà grazie a Pershing GTX116. Cinque suite, copertura solare sul ponte superiore, un'enorme jacuzzi, ampio spazio per il personale, garage esteso per i tender e la migliore vernice argentata di tutti i tempi. Non solo estetica e comodità ma anche la qualità e la sicurezza che solo un Pershing può dare.”
Queste le parole dell’armatore americano proprietario del primo Pershing GTX116 che ha scelto di chiamarlo Caffeine in onore dell’ingrediente che gli ha permesso di fare fortuna. Uno yacht davvero unico caratterizzato da uno scafo lungo oltre 35 metri e largo 7,70 metri ha ben 150 metri quadri di aree esterne interamente connesse al mare che amplificano la vivibilità a bordo.
 
Il profilo è slanciato e filante, rappresenta l’emblema del carattere sportivo del marchio, accentuato dall’applicazione, nella parte prodiera, di uno stilema: un richiamo all’immaginario dei SUV di lusso, una forte identificazione del nuovo Pershing GTX116 in SUY, sport utility yacht. Lo yacht, in questa nuova gamma, si tinge di una nuova tonalità di grigio con la tuga caratterizzata da un blue speciale e le ampie vetrate inondano di luce naturale gli ambienti interni.
 
Un garage, che stiva un tender di oltre 5 metri, una moto d’acqua e altri water toys, un esclusivo beach club a pelo d’acqua di 39 metri quadrati rivestito di teak e protetto a poppa da un coronamento apribile con movimentazione elettroidraulica che mette in comunicazione la spiaggetta e la zona beach antistante creando uno spazio di dimensioni notevoli. Il sundeck, di 40 metri quadri accessibile mediante due scalinate laterali esterne a poppa, ospita la seconda stazione di comando ed è progettato con ampi spazi conviviali per godere appieno della vita di bordo, grazie anche all’ombreggiatura di un hard top in carbonio. É proprio in questa zona che si sviluppa la spaziosa e comoda zona lounge completa di ampio wet bar.
 
Il primo Pershing GTX116 è equipaggiato con una tripla propulsione waterjet che, abbinata a tre MAN V12 2000 dalla potenza di 2000 mhp (opt) consente di raggiungere una velocità massima di 35,5 nodi e una velocità di crociera di 29,5 nodi. La motorizzazione standard, invece, prevede tre MAN V12 1800 dalla potenza di 1800 mhp.
 

Share on:    

 

Surface.

Surface.


Pershing notizie & eventi

Pershing notizie & eventi


 

 

 

 

           

 


Copyright© 2023 Ferretti S.p.A

Privacy        Cookies

Credits

Cookies on our site

Su questo sito web utilizziamo cookie tecnici necessari alla navigazione e funzionali all’erogazione del servizio. Previo consenso, utilizziamo i cookie di profilazione per fornirti un’esperienza di navigazione sempre migliore, per facilitare le interazioni con le nostre funzionalità social e per consentirti di ricevere anche comunicazioni di marketing aderenti alle tue abitudini di navigazione e ai tuoi interessi.
Puoi esprimere il tuo consenso ed accettare tutti i cookie di profilazione cliccando su ACCETTA oppure puoi rifiutarne l’installazione cliccando su RIFIUTA. Per ottenere maggiori informazioni sui cookie utilizzati visita la nostra Cookie Policy.