Vai al contenuto principale Vai alla scelta della lingua




News image

 

Varato il quarto Pershing 140.
 

 

L’ammiraglia della flotta Pershing è scesa in acqua presso la Super Yacht Yard di Ancona.

 
L’innovazione progettuale e la ricerca della performance, affinate in quasi 40 anni di design all’avanguardia e comfort lussuoso, hanno trovato la combinazione perfetta in Pershing 140, il cui quarto scafo è stato varato lo scorso 20 aprile.
 
Lo yacht si sviluppa su due ponti principali e un ampio ponte sole ed è caratterizzato da un design esterno con linee filanti, vero emblema del carattere sportivo di Pershing. Ai tipici elementi dello scafo, come le due ali laterali integrate nella sovrastruttura all’inizio dei camminamenti, si aggiunge una combinazione di elementi dal design inedito che fanno di Pershing 140 un modello unico e molto richiesto dal mercato.
 
Sul ponte principale, rialzata e collegata direttamente al ponte sole, si trova la plancia di comando che è stata personalizzata utilizzando colori e pelli chiare sui toni del grigio, un richiamo al color alluminio dell’esterno. Nel main deck è stato ricavato un day head a poppa per comodità di fruizione dall’esterno. Il mobile bar del salone, precedentemente posizionato all’ingresso, è stato riposizionato nella lobby di destra nave prima dell’accesso alle cabine del lower deck, un mobile completamente a scomparsa ma decorato come se fosse un’area prettamente vip. Su richiesta, è stato arricchito con una laccatura speciale in turchese, un dettaglio che aggiunge carattere particolare a questo elemento di decor.

L’armatore di questo quarto scafo ha scelto di personalizzare l’interno dello yacht utilizzando, sia all’ingresso che nel salone, dei pannelli decorativi a tema natura realizzati con stoffe speciali tridimensionali che mettono in contrasto i colori dalle tonalità chiare della stessa palette. La scelta stilistica di contrapporre colori a contrasto si ripete anche negli interni in cui si trovano sempre le essenze in legno nero contrastanti con pelli dai toni chiari, rese preziose da un soft decor personalizzato con pattern a rilievo nel tipico stile Pershing.
 
Gli ambienti sottocoperta si dividono in quattro cabine per gli ospiti, mentre la master suite è situata sul ponte principale: l’armatore ha scelto colori neutri per le due camere vip, concentrandosi sulle nuances del beige, mentre per le due twin – pensate per i bambini - ha scelto rispettivamente una tonalità blue e una grigia. La master suite, anch’essa caratterizzata da toni neutri e sofisticati è impreziosita da un decor personalizzato che gioca con tessuti a contrasto. Anche i bagni riprendono i colori di ciascuna cabina e presentano mobili con laccature speciali a effetto tridimensionale grazie a particolari pattern lavorati a mano.
 
Frutto della collaborazione fra l’architetto Fulvio De Simoni, il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group, presieduto dall’Ing. Piero Ferrari, e il Dipartimento Engineering del Gruppo, Pershing 140 è il primo modello del brand realizzato nella Super Yacht Yard di Ancona, stabilimento di Ferretti Group specializzato nella costruzione di super e mega yacht in acciaio e alluminio oltre i 40 metri.
 
Pershing 140 installa quattro MTU 16 V 2000 M96L dalla potenza di 2600 hp cadauno. Le prestazioni confermano il carattere estremamente sportivo di questo modello che tocca i 36 nodi di velocità massima e i 30 nodi alla velocità di crociera.
 

Information

Categoria    

Data     aprile 23 2024

Yacht in the article:

Condividi questo articolo:

News image

 

Varato il quarto Pershing 140.
 

 


Categoria    

Data     aprile 23 2024





L’ammiraglia della flotta Pershing è scesa in acqua presso la Super Yacht Yard di Ancona.

 
L’innovazione progettuale e la ricerca della performance, affinate in quasi 40 anni di design all’avanguardia e comfort lussuoso, hanno trovato la combinazione perfetta in Pershing 140, il cui quarto scafo è stato varato lo scorso 20 aprile.
 
Lo yacht si sviluppa su due ponti principali e un ampio ponte sole ed è caratterizzato da un design esterno con linee filanti, vero emblema del carattere sportivo di Pershing. Ai tipici elementi dello scafo, come le due ali laterali integrate nella sovrastruttura all’inizio dei camminamenti, si aggiunge una combinazione di elementi dal design inedito che fanno di Pershing 140 un modello unico e molto richiesto dal mercato.
 
Sul ponte principale, rialzata e collegata direttamente al ponte sole, si trova la plancia di comando che è stata personalizzata utilizzando colori e pelli chiare sui toni del grigio, un richiamo al color alluminio dell’esterno. Nel main deck è stato ricavato un day head a poppa per comodità di fruizione dall’esterno. Il mobile bar del salone, precedentemente posizionato all’ingresso, è stato riposizionato nella lobby di destra nave prima dell’accesso alle cabine del lower deck, un mobile completamente a scomparsa ma decorato come se fosse un’area prettamente vip. Su richiesta, è stato arricchito con una laccatura speciale in turchese, un dettaglio che aggiunge carattere particolare a questo elemento di decor.

L’armatore di questo quarto scafo ha scelto di personalizzare l’interno dello yacht utilizzando, sia all’ingresso che nel salone, dei pannelli decorativi a tema natura realizzati con stoffe speciali tridimensionali che mettono in contrasto i colori dalle tonalità chiare della stessa palette. La scelta stilistica di contrapporre colori a contrasto si ripete anche negli interni in cui si trovano sempre le essenze in legno nero contrastanti con pelli dai toni chiari, rese preziose da un soft decor personalizzato con pattern a rilievo nel tipico stile Pershing.
 
Gli ambienti sottocoperta si dividono in quattro cabine per gli ospiti, mentre la master suite è situata sul ponte principale: l’armatore ha scelto colori neutri per le due camere vip, concentrandosi sulle nuances del beige, mentre per le due twin – pensate per i bambini - ha scelto rispettivamente una tonalità blue e una grigia. La master suite, anch’essa caratterizzata da toni neutri e sofisticati è impreziosita da un decor personalizzato che gioca con tessuti a contrasto. Anche i bagni riprendono i colori di ciascuna cabina e presentano mobili con laccature speciali a effetto tridimensionale grazie a particolari pattern lavorati a mano.
 
Frutto della collaborazione fra l’architetto Fulvio De Simoni, il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group, presieduto dall’Ing. Piero Ferrari, e il Dipartimento Engineering del Gruppo, Pershing 140 è il primo modello del brand realizzato nella Super Yacht Yard di Ancona, stabilimento di Ferretti Group specializzato nella costruzione di super e mega yacht in acciaio e alluminio oltre i 40 metri.
 
Pershing 140 installa quattro MTU 16 V 2000 M96L dalla potenza di 2600 hp cadauno. Le prestazioni confermano il carattere estremamente sportivo di questo modello che tocca i 36 nodi di velocità massima e i 30 nodi alla velocità di crociera.
 

Share on:    

 

Surface.

Surface.


Pershing notizie & eventi

Pershing notizie & eventi


 

 

 

 

           

 


Copyright© 2024 Ferretti S.p.A

Privacy        Cookies        Accessibilità

Credits

Cookies on our site

Su questo sito web utilizziamo cookie tecnici necessari alla navigazione e funzionali all’erogazione del servizio. Previo consenso, utilizziamo i cookie di profilazione per fornirti un’esperienza di navigazione sempre migliore, per facilitare le interazioni con le nostre funzionalità social e per consentirti di ricevere anche comunicazioni di marketing aderenti alle tue abitudini di navigazione e ai tuoi interessi.
Puoi esprimere il tuo consenso ed accettare tutti i cookie di profilazione cliccando su ACCETTA oppure puoi rifiutarne l’installazione cliccando su RIFIUTA. Per ottenere maggiori informazioni sui cookie utilizzati visita la nostra Cookie Policy.